Empowerment femminile concreto

02 Dicembre 2019

Il gruppo dell’Empowerment Concreto nasce dal senso di urgenza rispetto alla situazione femminile in Italia condiviso da donne e uomini appartenenti ad associazioni e realtà professionali eterogenee. Il gruppo si pone l’obiettivo di individuare iniziative concrete, elaborare proposte di legge o emendamenti e proporre azioni di advocacy, creando così un ‘ponte’ fra società civile e legislatore.

Il gruppo si focalizza su istruzione, imprenditorialità e welfare tramite tre sotto-gruppi. Il gruppo Istruzione in questo momento sta lavorando particolarmente all’elaborazione di una proposta di legge contro gli stereotipi di genere nei libri di testo. Il gruppo Imprenditorialità è incentrato sulla promozione di un modello di ‘donna-agente’ proattiva e indipendente. Il gruppo Welfare, infine, è al momento impegnato sul fronte dell’elaborazione di una proposta di legge dirompente sul congedo di paternità lungo e obbligatorio. La proposta si caratterizza per una visione avanzata del ruolo del padre nella cura dei figli fin dai primi mesi di vita e intende contribuire alla diminuzione delle discriminazioni contrattuali nei confronti delle donne in termini di gender pay gap.

La comunicazione del gruppo avviene a più livelli interni con mail e una vivace chat Whatsapp mentre la comunicazione esterna passa dal canale Facebook e Twitter di Più Donne al Voto.

Attività