3 priorità per la parità di genere

03 Marzo 2020

 Arrivata ieri alla Camera una mozione sulla parità di genere. Sono intervenuto nel corso della discussione generale per ricordare tre punti su cui dobbiamo insistere e passare da mozioni a nuove leggi:

il congedo di paternità lungo e obbligatorio. Solo con tre mesi di congedo anche i papà possono vivere appieno la genitorialità e si contrastano le discriminazioni rispetto a assunzioni e carriera delle donne.

Parità salariale. Serve dotarci di strumenti che consentano di rendere effettivo questo diritto. Nelle prossime ore depositerò una proposta di legge per rafforzare quello che valide colleghe come Chiara Gribaudo stanno già facendo in Commissione Lavoro su questo fronte.

Gli stereotipi di genere nei libri scolastici. Anche su questo ho una proposta di legge che presto depositerò, per far sì che editori e tutta la filiera di produzione di libri scolastici sia messa nelle condizioni di prestare la massima attenzione, con un corretto meccanismo di monitoraggio e incentivi.

In video il mio intervento di 3’ in Aula.

Parità di genere

  • 3 priorità per la parità di genere
     Arrivata ieri alla Camera una mozione sulla parità di genere. Sono intervenuto nel corso della discussione generale per ricordare tre…
    03 Marzo 2020
  • Empowerment femminile concreto
    Il gruppo dell’Empowerment Concreto nasce dal senso di urgenza rispetto alla situazione femminile in Italia condiviso da donne e uomini…
    02 Dicembre 2019