Parlamentari Connessi

21 Marzo 2020

Le Commissioni parlamentari ai tempi del coronavirus

Ieri ho inviato un video-messaggio alle colleghe e ai colleghi parlamentari della Commissione VII (Cultura, Scienza, Istruzione) della Camera dei deputati, invitandoli a trovarci via zoom domattina lunedì 23 marzo alle ore 11.00 per confrontarci e valutare il da farsi.

Mentre il Parlamento europeo annuncia che terrà una seduta plenaria da remoto a fine mese, il Parlamento italiano rischia di rivelarsi un’istituzione obsoleta. Sarebbe drammatico e con conseguenze gravi, anche per il ‘dopo’.

Bisogna approfondire rapidamente come anche noi parlamentari possiamo deliberare a distanza, nel frattempo dobbiamo trovarci subito per discutere, capire quali sono i vuoti che dobbiamo riempire, gli studenti che stanno restando indietro, i mondi della cultura che in questo momento non riescono a svolgere la loro missione sociale, e mille altre questioni di cui la nostra Commissione deve occuparsi con urgenza. C’è così tanto che sta accadendo “là fuori”, non possiamo non vederlo e non (pre)occuparcene. Il Parlamento non è il notaio del Governo.

MOVIMENTA

  • Basta esitazioni
    Alla fine della seduta del Question Time di mercoledì ho preso la parola assieme ad alcuni colleghi per dire chiaramente…
    29 Marzo 2020
  • I comuni al tempo del coronavirus
    Per una democrazia agile Le istituzioni sono cruciali in un momento delicato come questo. Le istituzioni, perché non c’è UNA…
    22 Marzo 2020
  • Parlamentari Connessi
    Le Commissioni parlamentari ai tempi del coronavirus Ieri ho inviato un video-messaggio alle colleghe e ai colleghi parlamentari della Commissione…
    21 Marzo 2020