LETTERA A CONTE SUL NATALE DEGLI ITALIANI RESIDENTI IN EUROPA

11 Dicembre 2020

Gli italiani residenti in Europa non sono cittadini di serie B.
Serve certamente molta attenzione, precauzione e impegno da parte di tutti, perché siamo ancora nel pieno della pandemia, ma le misure del DPCM per chi risiede fuori Italia ci appaiono sproporzionate, rendendo di fatto impossibile tornare a Natale per passare qualche giorno con i parenti e gli affetti più cari.

Serve uno sforzo per tenere il rigore, ma serve anche essere più "mirati" con le misure.
Questo abbiamo chiesto, con gli altri colleghi eletti in Europa – Massimo Ungaro, Elisa Siragusa e Angela Schirò – al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e ai Ministri più direttamente interessati: Luigi Di Maio, Luciana Lamorgese, Roberto Speranza.

Anche il quotidiano Domani ha ripreso oggi la nostra richiesta. Qui trovate il link all'articolo: https://bit.ly/3m8jLn8

Italiani in Europa