RAPPORTO TERRITORI E SVILUPPO SOSTENIBILE: COME SIAMO MESSI?

16 Dicembre 2020

Due giorni fa è stato pubblicato il primo rapporto di ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile sui "Territori e lo sviluppo sostenibile". Si tratta di un documento che misura a che punto siamo come Italia sulla strada dello sviluppo sostenibile, declinato in chiave territoriale.

Secondo il Rapporto, l'Italia potrebbe centrare solo 3 obiettivi sui 17 dell'Agenda 2030. Per gli altri 14 obiettivi la strada è tutta in salita. Ne cito due su tutti: raggiungimento della parità di genere nel rapporto di femminilizzazione del tasso di occupazione e riduzione dell'indice di disuguaglianza del reddito disponibile.
Sintesi: siamo messi male!

Ciò che emerge è che l'Italia non è affatto sulla buona strada e, anzi, occorre quanto prima invertire la rotta anche in vista delle ingenti risorse che arriveranno grazie a Next Generation UE. Abbiamo un'occasione, non possiamo sprecarla. Perché questo non accada serve ripartire dai territori e rendere più efficiente e completa la sinergia tra Comuni, Regioni e Stato. E, ancora una volta, serve ripartire da un'altra PA: non a caso il Rapporto parla anche della (limitata) capacità di spesa degli enti locali e della PA e chiede un suo rinnovamento!

A questo link il Rapporto completo: https://bit.ly/3nu0nSU

Altri temi