Lavoro

Da fine febbraio 2014 a dicembre 2016 ho lavorato al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca come capo di gabinetto del Ministro Stefania Giannini. Dicono che il Ministero sia il primo datore di lavoro in Europa, con oltre un milione di dipendenti. Ho alternato ogni…
Tra maggio 2013 e febbraio 2014 ho lavorato alla Farnesina come consigliere per la diplomazia economica del Ministro degli Affari esteri Emma Bonino. In quei mesi abbiamo ideato, e successivamente sviluppato con il Ministero dello Sviluppo economico, su indicazione di Palazzo Chigi, “Destinazione Italia”, la…
Tra marzo 2012 e aprile 2013 ho lavorato al Ministero dello Sviluppo economico come consigliere per l’innovazione e i giovani del Ministro Corrado Passera. Abbiamo messo in piedi una task force che ha prodotto Restart, Italia! – il rapporto del Governo su come rendere l’Italia…
Tra il maggio 2010 e il febbraio 2012 ho lavorato a Bruxelles, presso il Consiglio dei Ministri dell’Unione europea. Ho seguito i lavori dell’ECOFIN e dell’Eurogruppo, e mi sono occupato del ruolo dell’UE nel G20 e dei rapporti con il Fondo monetario internazionale. Ho visto…
Tra la primavera del 2008 e la fine del 2009 ho lavorato presso l’Ufficio istituito dal Governo in vista del G8 de L’Aquila. Un Ufficio di una dozzina di colleghi – età media poco più di trent’anni – guidato dallo sherpa del Presidente del Consiglio,…
Tra marzo 2007 e aprile 2008 sono stato il ghost writer del Ministro del Commercio internazionale e per gli Affari europei Emma Bonino. Ho capito quanto possano pesare le parole, quando a pronunciarle è qualcuno di credibile che le usa per raccontare quanto ha già…
Nel 2005 ho passato alcuni mesi a Ginevra, come economic officer all’Organizzazione mondiale del Commercio (WTO), dove ho lavorato presso la direzione che si occupava dello sviluppo dei Paesi meno avanzati. A Ginevra ero già stato nel 2001 per uno stage di tre mesi. Ed…
Nel 2004 ho passato diversi mesi a Bruxelles, per uno stage nel gabinetto del Presidente della Commissione europea Romano Prodi. Il mio tutor era Sandro Gozi, e il mio lavoro consisteva essenzialmente nel preparare discorsi per il presidente. In quei mesi aderirono all’UE dieci paesi…